Ricerca

Lingua Switcher

Damecuta: villa Imperiale e torre medievale

Damecuta4618

Situate sull'altura che sovrasta la Grotta Azzurra, le rovine della villa imperiale di Damecuta, portate alla luce durante gli scavi archeologici condotti nel 1937 da Amedeo Maiuri, rappresentano una delle testimonianze più importanti della presenza dell'imperatore Tiberio sull'Isola.

Fiore293

L'area archeologica (resti di una piccolo appartamento con intonaci colorati che si ipotizza essere sito preferito da Tiberio), dalla quale è possibile ammirare le due isole del Golfo di Napoli, Ischia e Procida, è caratterizzata anche dalla presenza di una torre medievale. Ai piedi della torre troviamo i resti di alcuni ruderi di una villa imperiale romana, in parte ricoperti dalla vegetazione, dai quali non si riesce a risalire alla struttura architettonica della villa stessa né se fosse stata occupata dall'imperatore Augusto o dall'imperatore Tiberio.

Informazioni aggiuntive

  • come arrivarci:

    A metà strada tra Anacapri e la Grotta Azzurra si trova la torre Damecuta all'interno della pineta Damecuta

  • indirizzo: via Grotta Azzurra | Pineta Damecuta | ANACAPRI
  • ingresso: libero
  • orari di apertura: dal mattino al tramonto
`

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione COOKIE | PRIVACY POLICY