Ricerca

Lingua Switcher

Da Paolino In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)

copPaolino2A Paolino De Martino piaceva ricordare quando era travolto dall'odore della brezza marina e dai candidi raggi della luna caprese, una luna che illuminava a giorno le terre della zona nord dell'Isola di Capri, vicino al campo sportivo di Palazzo a Mare.

Il cancello di ferro battuto, nella piccola stradina di Palazzo a Mare che divide lussuose ville da orti e giardini, si apre sulla gran terrazza ricoperta da alberi di limone, i cui rami quasi toccano i tavoli illuminati da lampade in maiolica e candele artigianali...A Capri, sotto quel fitto tetto di limoni che quasi riparava anche dalla pioggia, Paolino aprì un ristorante, una trattoria semplice dove si badava poco all'apparenza, tutti erano amici, gli anziani andavano a giocare a bocce e si preparavano piatti della tradizione gastronomica di Capri utilizzando solo ingredienti genuini. (tratto da www.paolinocapri.com)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione COOKIE | PRIVACY POLICY